Partiamo dalla base. Affari. L' istituto dell' autotutela è il potere della Pubblica Amministrazione di risolvere i conflitti, attuali o potenziali, con altri soggetti, in relazione ai suoi provvedimenti o alle sue pretese, senza necessità di ricorrere al giudice. e beni patrimoniali indisponibili (art. 822 c.c.) È con l’articolo 2 quater del D.L. Tali beni si distinguono in beni demaniali (art. Si definisce autotutela il potere-dovere di un Ufficio della PA (per es. Cos’è l’autotutela? I beni pubblici sono quei beni che appartengono allo Stato o ad un altro ente pubblico (cosiddetto patrimonio dello Stato), destinati a soddisfare un interesse pubblico. La pubblica amministrazione utilizza i beni che ha a disposizione per perseguire i suoi fini istituzionali. l ‘Agenzia delle Entrate o un Comune) di correggere un atto o annullarlo se emesso erroneamente. Richiesta di riesame atti e provvedimenti amministrativi - autotutela. L’autotutela della pubblica amministrazione Casi pratici Giancarlo Biancardi L’AUTOTUTELA AMMINISTRATIVA potestà propria di ogni p.a. ... Ricorso in autotutela, i controlli dell’amministrazione. Attenzione: è necessario stampare, oltre al modello d’interesse, anche l’informativa sul trattamento dei dati personali che dovrà essere consegnata in ufficio al momento della presentazione dell’istanza. Modelli da presentare agli uffici. 826 c.c. rapporto giuridico con l’amministrazione che non appaiono conformi alle pretese della pubblica amministrazione. Fac simile istanza di autotutela art 2 quater Dl 594/1994 ISTANZA DI AUTOTUELA EX ART. Cos’è l’autotutela? 30.9.1994 n. […] Sappiamo infatti che la Direzione degli uffici finanziari centrali e periferici che compete esclusivamente al Grazie al ricorso in autotutela ogni cittadino può ottenere velocemente l’annullamento di un atto (un avviso, un verbale, una cartella esattoriale, ecc.) emesso da una pubblica autorità senza dover ricorrere al giudice e, quindi, senza pagare un avvocato e anticipare le spese per la causa. In questo articolo vediamo come viene disciplinata l’autotutela, chi può richiedere di riesaminare l’atto e per quali motivi. 594/1994 Il sottoscritto COGNOME NOME nato a COMUNE il DATA residente in COMUNE via n. Codice fiscale ATTO N. DEL Premette che - ). In generale l'autotutela amministrativa rappresenta la possibilità, che è concessa alla pubblica amministrazione di riesaminare i propri atti sotto il profilo della legittimità e del merito al fine prevenire possibili conflitti con altri soggetti. Inoltre, l’autotutela può essere esecutiva quando si agisce in via diretta ed immediata per l’attuazione dei propri interessi a fronte di una norma specifica che attribuisca alla pubblica amministrazione il potere di agire. Il ricorso in autotutela permette ad ogni cittadino di ottenere l’annullamento di un atto emesso da una pubblica autorità senza dover ricorrere ad un avvocato. di un’Amministrazione Pubblica, debba avvenire previo esperimento di pubblico concorso e che il concorso pubblico sia necessario anche nei casi di nuovo inquadramento. 2 QUATER D.L.