Gatto angora turco, da non confondere con il gatto d’angora, termine con cui si indica un generico gatto meticcio a pelo lungo.Con il gatto angora turco siamo di fronte ad una vera e propria razza. Piace perché è socievole, affabile, elegante ed è ben disposto al contatto fisico. fig. gatto d’Angora loc.s.m. ), detto anche gatto di Pallas, caratterizzato da orecchie basse e larghe, di color grigio striato trasversalmente, che vive nelle steppe dell’Asia centrale, fino all’Amur. Gatto angora turco, da non confondere con il gatto d’angora, termine con cui si indica un generico gatto meticcio a pelo lungo.Con il gatto angora turco siamo di fronte ad una vera e … Alla fine dell'Ottocento però il gusto dei catofili di tutto il mondo si orientò verso gatti più rotondi e massicci e i cosiddetti angora vennero incrociati con altri gatti per creare il persiano. Il gatto angora è estremamente intelligente e vivace. Le orecchie devono essere grandi, vicine tra loro e ben erette. Alla razza fu dato il nome di gatto d'angora o anche, stranamente, gatto francese. Se desideri leggere altri articoli simili a 8 razze di gatti grigi: caratteristiche e curiosità, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Confrontare. Questo gatto, dal pelo immacolato e vaporoso, rappresentava un omaggio “regale” apprezzato da tutta l’aristocrazia europea ed ancor piu’ dalla corte di Luigi XV, il quale fu ritratto diverse volte accanto al suo splendido gatto bianco di Angora Turco di nome "Brillant". Il Certosino è un gatto robusto e muscoloso ed è un animale eccellente per coloro che vivono soli, poiché il Certosino è di buona compagnia per il suo carattere socievole, amichevole e giocherellone. capra d’Angora loc.s.f. È invece molto più probabi… In Turchia la razza angora in quanto tale non esiste, così come non esistono il turco van, l'anatolian e il van kedisi. Occhi: grandi, a mandorla, leggermente obliqui, Ambra. Downloads Immagini Belle : animale domestico, ritratto, gattino, gatto nero, barba, vertebrato, creatura, angora, dire bugie, gatto domestico, Gli occhi di gatto, inattivo, Gatto norvegese della foresta, gli occhi gialli, gatto d'angora, di piccole e medie dimensioni gatti, gatto come mammifero, carnivora, Nebelung, gatto a pelo corto domestico, gatto a pelo lungo domestico 2000x1335,1072885 Il gatto norvegese delle foreste assomiglia molto a una piccola lince. Nessuno sa con certezza come o quando si sia originata questa razza antichissima. Alcuni esemplari hanno manto grigio e occhi azzurri, in una combinazione misteriosa e affascinante. Questa razza ha le sue origini in Francia, dove i monaci certosini la allevarono attivamente. Come suggerisce il nome, questo felino è originario della Turchia, è una razza di gatto grigio molto sana e che si ammala raramente, con le cure adeguate questo felino potrà vivere molti anni al vostro fianco. Trova gatti angora in vendita tra una vasta selezione di su eBay. 7-nov-2018 - Photography,Interiors,decorations and lifestyle Il Nebelung è un gatto intelligente e socievole, per cui facile da educare. Il Fabri de Peiresc importò in Francia parecchi esemplari e stabilì un fiorente e rinomato allevamento verso la metà del Seicento. Gli Angora moderni sono una ricostruzione ottenuta con l’incrocio tra Orientali a pelo corto e Balinesi portatori del gene per il pelo lungo. A causa delle condizioni climatiche estreme nel Paese d'origine, il Blu di Russia ha sviluppato uno strato di pelo spesso che lo protegge efficacemente. Le zampe e la coda sono molto lunghe come anche la testa che è molto affusolata. Gli occhi sono in forma di mandorla, posizionati obliquamente. Infine, la leggenda più bella è una leggenda turca. Come si mantiene il colore del pelo sempre lucente e brillante? Il gatto d’Angora perde il pelo, non solo nei periodi di muta. Non deve esserci 'stop' nel profilo, né pinch sui cuscinetti dei baffi. Allevamento amatoriale Angora Turco. Grazioso e ricoperto da una pelliccia setosa. Originario della Turchia, è sicuramente più diffuso nella sua variante a pelo bianco, ma è presente anche con pelo grigio.Alcuni esemplari hanno manto grigio e occhi azzurri, in una combinazione misteriosa e affascinante.. Come tutte le razze, e come tutti i gatti in genere può soffrire di patologie ereditarie e di virus infettivi. Il gatto d'Angora Turco è conosciuto per il suo aspetto elegante e le sue qualità estetiche. Cuccioli di Cani, gatti, pesci, criceti e molti altri. Benché sia un gatto vivace, l'angora turco si adatta benissimo alla vita d'appartamento e alla convivenza con altri animali. Gatto grigio in vendita in animali: scopri subito migliaia di annunci di privati e aziende e trova quello che cerchi su Subito.it Come il Blu di Russia, possiede un manto folto e denso a causa delle condizioni climatiche del Paese d'origine. Gli occhi variano dal giallo intenso, al verde, al rame. Ha tendenza a essere ondulato nella parte inferiore. Il più famoso è il Certosino, ma esistono tante altre razze di gatti grigi come il Gatto d’Angora, il Persiano grigio, il Gatto Europeo, il Mau Egiziano, il Blu di Russia, il Nebelung e l’American Shorthair. Generalmente l'angora turco è un gatto forte e frugale che difficilmente si ammala e che ha delle capacità di recupero eccezionali. Ha un manto estremamente morbido e setoso, privo di sottopelo che necessita di spazzolature frequenti. ), detto anche gatto di Pallas, caratterizzato da orecchie basse e larghe, di color grigio striato trasversalmente, che vive nelle steppe dell’Asia centrale, fino all’Amur. Il corpo è slanciato, sinuoso, ben proporzionato, dai movimenti eleganti, rilevati dalle zampe sottili e affusolate e dai piccoli piedi rotondi con ciuffetti di pelo tra le dita. Le caratteristiche fisiche del gatto norvegese delle foreste. Il colore più comune di questo gatto è il bianco, mentre gli occhi possono essere bicolori (azzurri e verdi). È necessario spazzolarlo frequentemente in modo che mantenga il suo pelo sano e privo di impurità. e quelli di ricerca del cibo. L'angora turco è, in genere, un gatto molto affettuoso e vivace. In linea generale è bene lasciargli sempre a disposizione una ciotola di acqua fresca, e dei croccantini. La riscoperta dell'angora risale circa al 1960, anni in cui alcuni allevatori americani riuscirono ad ottenere il permesso dal governo turco per esportare dei gatti dagli zoo e portarli in America. In alcuni documenti di queste fiere si fa menzione a gatti originari della Turchia, dotati di pelo setoso e fluente. Gatto d’Angora. Esemplare di Gatto d’Angora, fonte: Instagram, simoneperuggio Sia il Gatto d’Angola sia il Burmese sono entrambi felini di taglia media, con un peso che varia fra i 3 e i 5 kg massimo.. La testa del Gatto d’Angora è di dimensioni medio-grandi, sempre in proporzione col resto del corpo. Anche se è vero che vi sono degli esemplari dagli occhi azzurri, generalmente sono di toni verdi e gialli. A continuazione, parliamo di alcune razze di gatti grigi con ipnotici occhi azzurri: Al mondo esistono varietà di gatti Persiani di tutti i colori e dimensioni, che rendono questa razza una delle più famose e desiderate. Gatto molto socievole e affettuoso, agilissimo e vivace. È un gatto attivo, curioso ed intelligente, e questo lo rende un compagno ideale per l'uomo. Segue i suoi padroni ovunque e salta sulle loro spalle. Si tratta di un felino molto intelligente e indipendente. Si racconta che sia originario dall’antica Persia, nonché attuale Iran, e che abbia ottenuto una grande fama soprattutto durante l’età Vittoriana in Gran Bretagna.. Già esisteva da tantissimi anni, tanto che le prime attestazioni di tale gatto risalgono a un periodo precedente il 1500. L'angora nasce naturalmente in una vasta gamma di colori. Senza ulteriori indugi te la presentiamo. È ritenuto da alcuni il capostipite dei gatti d’Angora. Questo li rende estremamente affidabili e decisamente portati per la pet-therapy. Sono ammessi tutti i colori degli occhi, possibilmente di colore intenso. Il Mau Egiziano è forse una delle razze di gatti più interessanti che esistono, sia per la sua bellezza, sia per la sua storia, poiché proviene dal Paese in cui i gatti sono stati venerati per centinaia o migliaia di anni. Lei non li raggiunse mai, ma la leggenda narra che da quei gatti sarebbe poi nato il Maine Coon. La più antica riporta che il gatto amato da Maometto fosse un gatto a pelo lungo rosso, di nome Muezza. Tra i colori accettati c’è anche il grigio. Angora turco: caratteristiche fisiche Testa Da piccola a media, cuneiforme, cranio abbastanza largo, si … Subito a casa, in tutta sicurezza. È molto difficile, invece, che si facciano sopraffare dall'aggressività, anche nelle situazioni più critiche. Nonostante il loro aspetto elegante e calmo, sono gatti molto attivi e curiosi, sempre disposti a giocare con i loro amici umani o altri felini che vivono in casa. Arrivò in seguito in regno Unito e nel resto d'europa. Tutte queste qualità rendono l'American shorthair un gatto molto ambito. Sembra anche che la regina di Francia Maria Antonietta avesse gatti d'Angora, e la cosa è probabile, e che, alla vigilia della rivoluzione francese, li affidò ad una persona fidata affinché li salvasse portandoli in America. Angora Turco Annunci Animali Gratuiti per trovare, vendere, o regalare il tuo animale preferito. Gatto d'Angora. L'angora appartiene a una razza ben definita, originaria della Turchia, e non va confuso con il Persiano. Questa razza ha enormi occhi verdi, un mantello a strisce scure, che ha ereditato da un piccolo gatto selvatico africano. La razza Devon Rex viene spesso definita come un gatto travestito da scimmia, per i suoi comportamenti che includono il correre in giro, il rubare cose e l'essere dispettoso. Per quanto riguarda le sue caratteristiche fisiche si può dire che possiede una testa ampia e arrotondata. La nascita del persiano portò l'angora all'estinzione in Europa e in America. Il gatto d'Angora (dalla città di Ankara, in Turchia[1]) è un piccolo felino di razza originario della Turchia e caratterizzato da eccezionale eleganza, dal pelo lungo e sericeo, e da un carattere molto vivace, comunicativo e socievole. I piedini sono piccoli e rotondi. Questa razza è caratterizzata da una grande testa che è adornata da due occhi spettacolari, cui colori più frequenti sono verde e giallo. Da questi gatti cominciò la razza poi definita "angora turco" per distinguerla dal "gatto d'Angora", nome all'epoca erroneamente utilizzato per indicare qualunque meticcio a pelo lungo. Non si applica quindi a questa razza l'utilizzo di gabbie o la segregazioni di alcuni esemplari in zone isolate quali stanze, terrazzi o balconi. Secondo molti ricercatori delle sue parti, russi, il gatto siberiano è nato dalla selezione naturale attorno al 1050 fra il gatto selvatico dei boschi della Siberia e il gatto domestico portato nella Russia. Corpo: da piccolo a medio nelle femmine, un po' più grandi nei maschi. Questa razza di gatti sa essere molto giocherellona: amano tanto avere dei giocattoli e, a differenza di altre razze feline, quasi ipnoticamente, si dimostrano attratti, divertiti dall'acqua, specie se in movimento, sotto forma di getto, flusso o pozza. Gli occhi sono grandi e dai colori vivaci, che variano dal blu, al giallo, al verde. Tutti conoscono il gatto affettuoso dal mantello grigio riflessato di blu e con gli occhi color giallo oro. Nel corso della storia, è stato la musa di numerosi artisti che ne apprezzavano la dolcezza e la finezza dei tratti. Se hai adottato uno di questi e sei alla ricerca del … Gatto Persiano. CO razza di gatti domestici con pelo molto lungo e folto di colore bianco, grigio, arancio o marrone | gatto di tale razza Grazioso e ricoperto da una pelliccia setosa. Ossatura minuta ma solida. L'angora è un gatto di media grandezza, le femmine variano tra i 3 e i 4 kg di peso, mentre i maschi non devono superare i 4,5–5 kg. Il Persiano grigio è un discendente del gatto d'Angora, una specie turca che esiste dai tempi antichi. Gatto d'Angora. Il pelo di questi gatti non richiede particolari cure poiché non forma nodi. Il governo turco stimolato da una credenza popolare secondo cui il grande statista Ataturk si sarebbe reincarnato in un gatto a pelo semilungo bianco, dichiarò la varietà bianca tesoro nazionale, fece internare tutti gli esemplari negli zoo turchi e promosse un rigoroso programma di protezione e di allevamento. Anche la data esatta del suo arrivo in Europa è incerta, la sua presenza viene registrata a partire dal XVI secolo. I gatti di questa razza amano le attività all'aria aperta, di solito cacciano roditori e uccelli di ogni tipo, oltre ad arrampicarsi su alberi e mensole in alto (anche se poi non trovano più la maniera di scendere). Questi gatti sono molto intelligenti ed addestrabili. D'altra parte, non tutti i gatti in questa lista potrebbero necessariamente essere ipoallergenici. Tali gatti hanno il potere di far avverare i desideri che gli vengono sussurrati all'orecchio dalle persone che essi più amano. Profilo di media lunghezza con un naso dritto, lungo, senza traccia di stop. Zampe più lunghe dietro che davanti. Origini, caratteristiche e curiosità. Il Persiano grigio è un discendente del gatto d'Angora, una specie turca che esiste dai tempi antichi. Per anni l'angora è stato riconosciuto solo nella varietà bianca e solo in seguito si ottenne il riconoscimento graduale delle varie colorazioni che naturalmente si presentavano dall'accoppiamento di due gatti bianchi. La capra d'Angora ha il suo centro originario di produzione nell'Asia Minore, e particolarmente sull'altipiano centrale, ove si alleva in undici distretti nel numero di quasi un'milione di capi. Anche la data esatta del suo arrivo in Europa è incerta, la sua presenza viene registrata a partire dal … : 43,5 x 33,5 x 55 cmColore: CremaMateriale: Plastica Castelnuovo Magra 15 € Scarica 624 Turco angora gatto immagini e archivi fotografici. Si tratta di una delle razze più antiche del mondo ed ha origine ad Ankara, in Turchia, ma è sconosciuto l'incrocio delle razze da cui deriva questa varietà felina. Così il bianco ad occhi azzurri è noto come Ankara kedi, il bianco con gli occhi impari viene chiamato Van kedi, il silver tabby è detto Teku, il red tabby Sarman e il gatto con colorazione van viene definito Kinali Kedi. Questi gatti sono adatti a persone che cercano, più che un animale da compagnia, un compagno di vita, con cui condividere la quotidianità, le attività, gli amici e le grandi scoperte. Il suo pelo è corto e può essere di quasi tutti i colori, ma gli esemplari più popolari sono quelli dai toni argento con strisce scure che ricoprono tutto il corpo. Il gatto d’angora turco è un felino di razza proveniente dalla Turchia e ha un pelo lungo e morbidissimo. Durante la Seconda Guerra Mondiale, fu a rischio d'estinzione, ma riuscì a sopravvivere e a recuperarsi. In Turchia i gatti vengono differenziati a seconda della varietà di pelo e del colore degli occhi. Continuate a leggere per capire perché Lista delle razze di gatto ipoallergeniche: SIBERIANO Il gatto siberiano, assieme a quello Browse Pages. In Turchia gli unici gatti che vengono allevati di proposito negli zoo e nelle case private sono l'Ankara kedi e il Van kedi, mentre gli altri sono in genere lasciati alla vita randagia. Tamara Rigotti (Autore/autrice di AnimalPedia), 8 razze di gatti grigi: caratteristiche e curiosità, Cani asiatici: Caratteristiche e curiosità, Razze di conigli e le loro caratteristiche, Nomi belli e originali per gatte e gattine, Tipi di gatto Persiano: immagini e curiosità, Tipi di cani da Pastore Belga: caratteristiche e curiosità, Tipi di scoiattoli: Caratteristiche e curiosità. Gli occhi sono grandi e dai colori vivaci, che variano dal blu, al giallo, al verde. Il Gatto Persiano è un felino molto antico, uno fra i più conosciuti e famosi in tutto il mondo. Tuttavia, si possono trovare anche esemplari con macchie bluastre o marroni sul fondo grigio. Come già sottolineato, una spazzolatura a settimana sarà più che sufficiente, in quanto l’ assenza di sottopel o evita la creazione di nodi impossibili da sciogliere! Gli occhi sono rotondi, generalmente di c… Non conoscevo il Nebelung, sono proprio magici! Per molto tempo, le capre d'Angora a manto bianco sono state privilegiate dagli allevatori: negli ultimi anni, però, si è fatta strada un'associazione che promuove lo sviluppo delle capre d'Angora dal manto colorato (il colore del manto può infatti variare dal nero scuro al marrone-rossiccio ed alle varie tonalità di grigio). Con la sua antichissima storia e il suo pelo quasi setato è ancora oggi tra i mici più apprezzati e desiderati dalle famiglie. Di taglia media nelle femmine e maggiore nei maschi. Gatto d'Angora Si tratta di una delle razze più antiche del mondo ed ha origine ad Ankara , in Turchia , ma è sconosciuto l'incrocio delle razze da cui deriva questa varietà felina. La sua colorazione è grigio-blu. Sono animali indipendenti e generalmente sani, quindi è molto facile prendersi cura di loro. Nel 1950 i giornali spagnoli riportarono che a Madrid esisteva un gatto grigio d’angora che aveva un paio di grandi e soffici ali. Una pratica guida per chi ama questa particolare razza di gatti. Persiani, siamesi, certosini e tantissimi altri gatti in vendita: ci sono 20 annunci di Kijiji. manul Gatto selvatico (Felis manul; v. Il mantello dell’Angora bianco con Il suo aspetto lo fa sembrare un gatto un po' sovrappeso, ma si tratta, invece, di una razza robusta e muscolosa, con una testa arrotondata. Attorno a questi gatti gravitano anche molte leggende, per lo più di origine turca. Il contatto diretto e costante con le persone è un presupposto per poter garantire ai gatti e ai cuccioli un corretto equilibrio psicofisico e per garantire il benessere psicologico degli animali. Questa razza è stata selezionata a partire dal gatto d’angora, una specie molto diversa dal gatto persiano come lo conosciamo oggi. Per il suo particolare carattere, l'Angora Turco non può e non deve essere allevato in grandi numeri e/o separato dal contatto umano. Il Gatto d'Angora turco è un felino estremamente elegante: ecco carattere e principali colori del mantello. Molto caratteristica e scenografica è la lunga coda, leggera e vaporosa. La sua curiosità e voglia di vivere lo rendono il compagno ideale dei bambini, per i quali mostra una predilezione tutta particolare. La caratteristica più sorprendente di questa razza è il suo mantello grigio, anche se tradizionalmente chiamato blu. Le linee delle guance devono essere dritte, così come i profilo. I maschi hanno una gorgiera più sviluppata delle femmine. Ai giorni nostri il termine "angora" o "gatto d'Angora" viene talvolta ancora utilizzato, impropriamente, per indicare - come agli inizi del Novecento - gatti a pelo semilungo di origine incerta, o meticci. Il suo mondo gravita attorno agli umani, coi quali vive ed ai quali dona tutta la sua dedizione ed attenzioni. Sono molte le razze di gatti grigi, ognuna con le proprie caratteristiche, comportamenti e personalità differenti, ma con un aspetto in comune: la loro bellezza. L’Angora ha il desiderio di partecipare a tutte le tue attività ed è estremamente persistente nell’attirare la tua attenzione; è un vero gatto alfa. La sua personalità è timida con gli estranei ma affettuosa con i suoi compagni umani. Questi due piani si devono incontrare con un angolo molto ampio appena al di sopra degli occhi. Nei soggetti bianchi, possono essere blu o impari. Gatto d’Angora. In particolare, le zampe anteriori sono leggermente più corte delle posteriori e le spalle e le anche hanno la stessa larghezza. Gatto d’Angora: tutto ciò che devi sapere su uno dei gatti più lussuosi del mondo a 4 zampe Il gatto d’Angora è uno dei più lussuosi e regali felini esistenti. Potrebbe essere lui, tra i primi gatti a pelo lungo, il progenitore del gatto d’Angora, del Maine Coon, del Turco Van e del gatto Norvegese. Che amerete subito, pronta a scommetterci. Semilungo sul corpo, più corto sul dorso e sul muso, lungo sulla gorgiera, sotto il ventre e sulla coda. Il gatto d'angora turco ha un carattere tenero, è molto agile nei movimenti ed è anche molto giocherellone. La nostra Ginevra Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 9 gen 2021 alle 05:03. Gatto d’Angora grigio (Pixabay) 1. Se stai pensando di adottarne uno, non puoi perderti questo articolo di AnimalPedia! Per allevare questi gatti occorre prestare molta attenzione all'aspetto caratteriale, alle malattie ereditarie (atassia e HCM, sordità) e dermatologiche (granuloma eosinofilico). HCM: ecocardiografia. Gatto d’angora. Il 24 giugno, 1966 Jean-Jacque Revers uccise un gatto affetto da rabbia che attaccava spesso piccoli animali da cortile nei pressi di Alfred, in Ontario. Le patologie ereditarie gravi più diffuse nella razza sono la cardiomiopatia ipertrofica (HCM) (un problema cardiaco letale) e l'atassia genetica (una malattia dei cuccioli che li porta alla morte entro i tre mesi di vita). In movimento, portata rovesciata sul dorso, la punta tocca quasi la testa. Questo stesso tratto si manifesta in relazione ad altri animali. Indirizzo: via Ernesto Cesaro, 24 - Tel: - Elisir Cat Piemonte, provincia di Torino, comune di Moriondo T.se. L'angora turco può tendere ad ingrassare, ed è una cosa che non gli dona. Avendo tanto pelo che cresce molto in fretta, i nuovi peli sostituiscono quelli più vecchi, motivo … fig. ANGORA, razze d' - Col nome della città di Angora si indicano tre razze rispettivamente di capre, di conigli e di gatti che sono contraddistinte dal loro pelo lungo, soffice e serico. Una volta al giorno occorre integrare con del cibo umido a base di carne o pesce. È per questo che sono raccomandati per le case molto attive.Sono animaletti divertenti con i quali non vi annoierete mai. Subito a casa, in tutta sicurezza. L’angora turco è un gatto di taglia media; il maschio può avere un peso che arriva a 5 kg, di poco inferiore quello della femmina (4 kg). La testa è affusolata e lunga, in forma di cuneo allungato. Il colore dell'angora è oggetto di molte discussioni. Forse il nome di questa razza non è molto conosciuto. Mantello: lungo e fine, serico. La parola "Mau" , infatti, proviene dalle terre egiziane e significa "gatto", si può dunque tradurre letteralmente il suo nome per "gatto egiziano". Occorre quindi fare un po' attenzione con le razioni di cibo. DEVON REX. Fu testimoniato che compiva salti di 10-15 m ad ali spiegate. Il gatto Europeo non ha uno standard o colori specifici della razza. Fai click per aggiungere una foto insieme al commento.