â€œÈ sempre esistito”. Dio è stato creato da un gruppo di gente ignorante che non sapeva spiegare i fenomeni della natura. La peculiarità divina ed esclusiva dell'Onnipotent e è proprio quella di esistere "da sempre" . Lui non è stato creato ma esiste da sempre..perchè in realtà il concetto stesso di tempo per lui non ha senso(il tempo l'ha creato per questa nostra prova terrena).Lui è eterno. Ma, come spiega la Bibbia, Geova è Colui che ‘creò tutte le cose’ ( Rivelazione 4:11 ). È essenziale accettare il fatto che Satana esiste e permettere a Dio di ‘renderci fermi’ e ‘renderci forti’. Egli è adorato come Colui increato che è sempre stato e sempre sarà. Se fossimo sicuri che l'universo è stato creato, dovremmo gioiosamente ammettere che non sappiamo da chi. Giuste e veraci sono le tue vie, Re d’eternità”. Ho sentito un famoso esorcista dire in televisione: l'inferno esiste ma non è stato creato da Dio, è stato creato da Satana. L'uomo è stato creato per conoscere, amare e avere comunione con DIO. ci vuole obbligatoriamente una causa iniziale non scientifica, in grado di creare altrimenti cadremmo nell'assurdo. Gesù non lo corresse. per gli atei Dio è stato creato dal bisogno dell'uomo. Se Dio era il principio, chi ha creato Dio?” 2 L’universo ha avuto un inizio, quasi nessuno lo mette in questione, perché le leggi della termodinamica lo impongono: l’universo si sta esaurendo e non può essere che si stia esaurendo da sempre, o si sarebbe già esaurito . semplice la risposta: è sempre esistito perchè è un Dio! Dio non è sottomesso al nostro tempo. Per lui è difficile capire che qualcuno non abbia avuto … Risposta: All’inizio potrebbe sembrare che se Dio ha creato tutte le cose, allora il male dev’essere stato creato da Lui. - Dio ha creato tutto? #FaqComedians: I comici di Comedy Central rispondono alle domande più ricercate del web ai tempi della quarantena! L’universo potrebbe essere eterno. ... Lv 5. Atti 20:28 dichiara che Dio ha acquistato la chiesa con il proprio sangue. Un dio (o divinità) è un essere supremo oggetto di venerazione da parte degli uomini, che credono sia dotato di poteri straordinari; nelle diverse culture religiose viene variamente denominato e significato. per i credenti Dio è sempre esistito. Nel cercare di capire perché Dio ha creato Satana, sapendo che si sarebbe ribellato, dovremmo anche considerare i seguenti fatti: 1) Lucifero era stato creato con uno scopo buono e perfetto in mente, prima della caduta. Il dio che crea il mondo ex nihilo — dal niente — è per definizione non creato: non c’è mai stato un tempo in cui non esistesse, è eterno. Anche se avesse avuto un inizio, un inizio non richiede necessariamente una creazione. Tuttavia sarà possibile che Lui abbia una forma umana, che elegga dei privilegiati o che sia vendicativo? – l’ha domandato il professore. Dio è Colui che è – vale a dire, l’unico che è la fonte del proprio essere. Dio è un postulato, quindi puoi immaginartelo come ti pare. E se mi dici che Dio uccide soltanto i cattivi, perché mai li ha creati? ma noi abbiamo la prova che il big bang sia realmente avvenuto LA RADIAZIONE DI FONDO ! Rivelazione 4:11 dice: “Tu sei degno, Geova, nostro Dio, di ricevere la gloria, l’onore e la potenza, perché tu hai creato tutte le cose, e per tua volontà esse esistono e sono state create!” Quindi Geova ha creato tutto quello che esiste: dagli angeli e le stelle del cielo ai pesci del mare e i frutti degli alberi. Il male non è una "cosa", come una pietra o l’elettricità. Io non credo che l'universo sia stato creato da un dio, perché non ho motivo di crederlo. — 2 Corinti 2:11. Dove si trova? Dio non è visto dal cristiano come un altro essere nell’aggregato complessivo di tutti gli esseri dell’universo. Peraltro, non saprei riconoscere la differenza tra un universo progettato da un dio ed uno non progettato da un dio. Tito 2:13 ci incoraggia ad attendere la venuta del nostro Dio e Salvatore, Gesù Cristo (cfr. Eppure sul Vangelo di Giovanni è scritto, a proposito del Verbo: «Tutto è stato creato per mezzo di Lui» e «senza di lui neppure una delle cose create è stata fatta». Non è né «prima» né «dopo», egli È. Nel Vangelo di Giovanni, Gesù dice: «Prima che Abramo fosse, Io Sono» (Giovanni 8,58). Dio stesso è il Creatore di ogni cosa e di conseguenza non è stato creato da nessuno. Riguardo a Gesù, il discepolo Tommaso dichiarò: “Signor mio e Dio mio!” (Giovanni 20:28). I saggi devono combattere chi crede nella creazione, e sapere che il mondo non è stato creato, è indistruttibile, e come il tempo è senza principio e senza fine. insomma se voi credete che l'universo sia stato dio a crearlo ...lui l'ha creato cosi per com'è senza l'esplosione del big bang giusto ??? Dio ci ha creati per riversare su di noi il suo infinito amore..le stesse motivazioni di un … Il quesito è questo: Dio creò la terra…, il cielo, e tutto quello che esiste su di essa…poi creò l’uomo…va bene sul fatto che l’uomo sia stato creato da Dio. Marduk distrusse Tiamat, tagliandola in due parti che divennero la terra e il cielo. Piuttosto Egli è la fonte e il fondamento di ogni essere. In quell'era geologica del pre-adeano, c'era bisogno di una giustificazione o capo espiatorio, cioè c'era bisogno di Dio. 4 0. chicca. Tanto chi l’ha mai visto? Oggigiorno illustri scienziati ormai ritengono che l'universo, per la sua perfezione, sia stato creato da una Forza Superiore, chiamato e conosciuto da molti come "Dio". Il mito della creazione Babilonese è stato descritto nell'Enûma Elish, di cui esistono diverse copie e versioni, la più antica delle quali è datata, presumibilmente, 1700 a.C. Secondo questa descrizione, il dio Marduk si armò per combattere il mostro marino Tiāmat (Tiāʾmat). (1 Pietro 5:8) Nonostante il tono serio di questa scrittura, è rassicurante sapere che solo coloro che non si mantengono assennati, cioè che non sono vigilanti, verranno “sopraffatti da Satana”. Nel primo verso della Genesi c'è scritto che "In principio Dio creò il cielo e la terra", ma in realtà Dio si chiamava Elohim che in Ebraico vuol dire Gli Dèi, le Divinità, essendo il plurale di Eloha (Dio). Inoltre sappiamo che un tempo l’universo non esisteva ( Genesi 1:1, 2 ). E anche: il Creatore dell’Universo sarebbe presente in un’unica religione? Un Dio di fedeltà, presso cui non è ingiustizia; egli è giusto e retto” (Deuteronomio 32:3-5). E un essere divino distruggere le sue stesse creature? Dio è l'Essere eterno che ha creato e conserva il mondo. Domanda: "Dio ha creato il male?" DIO ti ama e ti ha creato perché tu abbia un rapporto personale con lui. E poi c'è sempre il problema che anche una creazione non richiede per forza un dio. Però non capisco: perché allora nel corso dei secoli sono stati rinvenuti resti di ominidi simili ma non uguali all’uomo; magari sempre più morfologicamente similari ma mai del tutto uguale ad un uomo. Uno degli studenti ha risposto fermamente: - Sì, è stato creato da Dio. Dipende da chi ti da la risposta, ma in ogni caso sarebbe un no. MA DIO CHI LO HA CREATO? tu amico che mi ascolti, amico che leggi puoi conoscere DIO personalmente, fare l'esperienza di vita di cui parla Gesù. Dio non ha creato Lucifero come il diavolo; lo ha creato buono (Genesi 1:31). In Apocalisse o Rivelazione 15:3, la Bibbia dice: “Grandi e meravigliose sono le tue opere, Geova Dio, Onnipotente. (Mahāpurāna) Per il momento il bambino si accontenta di questa semplice spiegazione. Egli è anche il ” Figlio unigenito ” di DIO, in quanto è il solo creato direttamente da Geova -Dio; tutte le cose vennero all’ esistenza per mezzo di lui quale principale agente di DIO. Tuttavia, qui c’è un presupposto che va chiarito. la resurrezione di gesù ad … Un credente ti risponderebbe di no, perché Dio è, è sempre stato e sarà sempre, non esiste quindi per un credente un momento in cui Dio prima non c’era e poi è stato creato, apparso o nato. 1 decade ago. e poi giustamente si dovrebbe chiedersi: da chi è nato dio? No, ha creato l'Universo assieme a tutti gli altri Elohim (Gli Dèi). Pertanto, Gesù è Dio! se dio non esistesse da sempre nulla poteva essere creato ed oggi non esisterebbe l'universo, che invece esiste!!!!! Quindi, per i Testimoni di Geova GESÙ è una creatura di DIO : è primogenito, perché creato prima delle altre cose. anche 2 Pietro 1:1). In arabo la parola è un maá¹£dar (nomen actionis) di IV forma, con allungamento vocalico e accento tonico sulla seconda radicale (lam). Pur accettando che Dio è eterno la nostra ragione non riesce a comprendere come è possibile che Egli non sia mai nato. Dio, nella professione di fede biblica, condivisa anche dal Cristianesimo, è un'identità unica ().In particolare, i cristiani rileggono il monoteismo biblico alla luce dell'incarnazione di Cristo descritta nel Nuovo Testamento. Gesù disse: "io sono venuto perché abbiano la vita, e l'abbiano in abbondanza" Giovanni 10:10. Un professore universitario ha fatto ai suoi studenti una domanda: - Tutto che c’è nel mondo è stato creato da Dio? Da queste parole possiamo dedurre che un tempo Satana il Diavolo era perfetto e giusto, essendo uno dei figli angelici di Dio. magari proprio con testimonianze di chi ha visto cose scientificamente inspiegabili, che parlino di un creatore dell'universo. Gesù Cristo. Chi mi dice che questo universo è progettato da un dio — anzi, da Dio … Il titolo "Re d'eternità" indica che solo Dio è … Di Dio è detto: “La sua attività è perfetta, poiché tutte le sue vie sono giustizia. Islam è un sostantivo verbale traducibile con «sottomissione, abbandono, consegna totale [di sé a Dio]» che deriva dalla radice aslama, congiunzione causale di salima («essere o porsi in uno stato di sicurezza»), ed è collegato a salām («pace»).. E chi viene a dirti che hai sbagliato? Ma negli anni la domanda continua a ronzargli in testa. Se Dio fosse stato creato da qualcuno, questo qualcuno sarebbe il Creatore. Tu dici, se Dio ha creato l universo…e chi lo sa. “Dio non è stato creato da nessuno”, risponde il padre. L’errore di credere che tutto è già determinato proviene da una confusione tra Dio così come è in se stesso e il tempo creato. - Sì, professore, - ha risposto lo studente. Noi ci troviamo in un Universo che ogni giorno si presenta, con novità, mai neppure, sospettate e altre, teorizzare da eminenti studiosi, come Einstein.