Nel marzo 2011 Il cavaliere oscuro è il primo film il cui noleggio avviene mediante un servizio di social network, attraverso una partnership tra Warner Bros. e Facebook[100]. Altri doppiatori sono Massimo Rossi (Dent), Tiziana Avarista (Rachel), Dario Penne (Alfred) e Renato Mori (Fox)[87]. Batman lascia Joker in mano alla polizia e raggiunge il magazzino in cui Rachel ha perso la vita, dove Dent tiene in pugno Gordon e i suoi familiari. Come stilista per i vestiti del milionario Bruce Wayne è stato scelto Giorgio Armani, il quale ha intitolato la linea come Giorgio Armani for Bruce Wayne[40], mentre per il personaggio di Harvey Dent è stato scelto Ermenegildo Zegna[40]. [136], Jordi Costa (El País) paragona l'inferno urbano di Gotham ad una rivisitazione de Il dottor Mabuse, sebbene per lui Nolan si rifaccia a Il padrino - Parte II[137], mentre Julio Valdeón Blanco (El Mundo) si dispiace che il film bruci il discorso prima della mezzora finale[138]. Ng Chin Han è il contabile della malavita Lau, Colin McFarlane il commissario di polizia Gillian B. Loeb. Ed il finale aperto di questa saga lascia l’acquolina in bocca per il seguito!!! Con Batman Begins (2005) Christopher Nolan aveva rinnovato il franchise di uno dei più popolari personaggi della DC Comics, ricreandone le basi dopo i precedenti Batman Forever (1995) e Batman & Robin (1997). L'attore italiano "eredita" il ruolo del padre Giancarlo, voce del Joker interpretato da Jack Nicholson nel Batman di Tim Burton. Bats in versione giovane marmotta riesce a calmare gli animi delle creature ed a sancire un’allenza con gli stessi che alla fine scorteranno Batman e Frankenstein presso il covo di Ra’s Al Ghul…ma forse è troppo tardi…, Batman and Ra’s Al Ghul#32 – “Dark of the Son” (“Il Figlio Oscuro”). ( Chiudi sessione /  Il rischio di confezionare un film non all’altezza degli episodi precedenti era alto, toccate le vette epiche de Il cavaliere oscuro con il Joker del compianto Heath Ledger, si poteva solo scendere, ma per fortuna così non è stato. L'inseguimento di Bruce Wayne per le strade di Gotham City è stato realizzato con l'impiego di tre Lamborghini Murciélago LP640; è stato girato nella Lake Street di Chicago, una strada adatta poiché lunga e senza curve, e per le riprese sono stati chiusi quindici isolati[51]. Il vuoto tra i due ultimi film de Il Cavaliere Oscuro riguarda la narrazione che si fa del personaggio di Joker. Sebbene nel primo trailer la voce del Joker fosse di Fabio Boccanera[87], per il personaggio nel film venne scelto Adriano Giannini, già doppiatore di Heath Ledger in Paradiso + Inferno e Io non sono qui. Nel libro vi sono delle differenze rispetto al film (alcune delle quali dovute a cambiamenti effettuati nel film rispetto alla sceneggiatura originale), e sono descritte scene non presenti nella pellicola[174]: Nel giugno 2008 è stato pubblicato The Dark Knight: Featuring Production Art and Full Shooting Script[175], libro con testi di Craig Byrne e fotografie di Alexander Tochilovsky sulla realizzazione della pellicola. Per la copertina del numero 497 di Mad Magazine, dedicata ai "principali idioti del 2008", la mascotte Alfred E. Neuman è stato raffigurato travestito da Joker, con la tagline Why So Stupid?[203]. La produzione si interrogò sulla massiccia campagna mediatica in cui il Joker era inizialmente protagonista (che è poi proseguita incentrandosi sul personaggio di Harvey Dent)[211]. Distrutto per la morte di Rachel e affranto per aver perso tutto a causa della corruzione che voleva sconfiggere, Dent perde così il suo lato umano e diventa Due Facce, affidando al lancio della sua moneta la sorte delle sue future vittime, mentre Joker fa saltare in aria l'ospedale, evacuato appena in tempo. La loro fortuna e i loro dollari, accumulati in una banca di massima sicurezza, vengono rubati da Joker, un pagliaccio sadico e mascherato che getterà la … È un folle sadico, innamorato del male; si dipinge la faccia, certo, ma non c'è niente da ridere»[89]. In Messico, per Batman: el Caballero por la noche, hanno prestato le loro voci Sergio Gutiérrez Coto (Batman), José Antonio Macías (Joker), Ricardo Tejedo (Dent), Salvador Delgado (Gordon), Erica Edwards (Rachel), José Lavat (Alfred) e Rubén Moya (Fox)[92]. 🦇 See More Forte del successo ottenuto, Nolan venne così confermato come regista per il sequel ottenendo maggiore libertà creativa dallo studio; a sua volta, il regista confermò il cast tecnico e artistico della precedente pellicola. Era più leggero e mi consentiva molti più movimenti, il che ha contribuito alla riuscita delle scene d'azione e di lotta. Emmanuel Burdeau (Cahiers du cinéma) sottolinea l'«eroismo verosimile, reale» del film[126], che per Olivier Delcroix (Le Figaro) è un «thriller dark e maestoso [...] sul lato oscuro dell'America»[127]; Thomas Sotinel (Le Monde) sottolinea le interpretazioni dei personaggi quasi shakespeariani, e che più che a un film di supereroi somiglia ad «un ritratto del male, pop e metafisico»[128], mentre Jean-François Maurice (Premiere.FR) nota che il film non appare «uniforme», con scene grandiose e una «molteplicità dei personaggi [che] non semplifica la lettura e la comprensione», nel quale Bale ha un ruolo quasi «aneddotico» in confronto al «monumentale» Ledger[129]. Un saluto a tutti gli amici di Pianeta42 dal vostro Frisbee! Si troveranno poi di fronte a uno scenario orribile di capodogli (gigantesche balene che possono arrivare fino a 18 metri di lunghezza e 80 tonnellate di peso!) Aquaman si unisce ancora di più alla causa del Cavaliere Oscuro: i due giungono alla base segreta di Ra’s ma qui dovranno scontrarsi (è non vorrei mai essere nei panni di Batman) con dei cloni deformi di Damian! Intanto Joker evade dal commissariato tramite uno stratagemma, portando con sé Lau per poi uccidere quest'ultimo. Il locale era stato curato dal production designer Nathan Crowley, le riprese erano state fatte con una telecamera a mano, e Wally Pfister aveva illuminato il tutto con solo una lampada da tavolo: alla luce si poteva così ammirare con maggiore attenzione il trucco disfatto del Joker e la ridisegnata armatura di Batman, più dettagliata, funzionale e reale rispetto a Batman Begins[15]. Bale è azzeccato nel ruolo e forse un po' sacrificato, così come la Gyllenhaal, che appare come la classica fanciulla in pericolo[132]. Ora andiamo a vedere nello specifico i vari numeri! Nel 2020, il film è stato selezionato dalla National Film Registry per essere conservato nella Biblioteca del Congresso.[7]. Sebbene nel film la presunta morte di Harvey Dent non venga approfondita (nel. Le protesi create da Conor O'Sullivan conferivano al personaggio uno sguardo tra il sorriso e la pazzia[17]. Batman and Wonder Woman#30 – “Paradise and Wonder” (Paradiso e Meraviglie). (Stupidi pipistrelli! Dopo la morte di Heath Ledger ci fu qualche perplessità riguardo alla produzione di action figure raffiguranti il Joker, ma alla fine la famiglia di Ledger acconsentì[182]. ), To them you're a freak... like me! deluxe di Miller, Frank; Varley, Lynn; Janson, Klaus su AbeBooks.it - ISBN 10: 8829304697 - ISBN 13: 9788829304691 - Lion - 2019 - Brossura Grazie anche a Il cavaliere oscuro, il 15 febbraio 2009 a Christopher Nolan venne consegnato, dall'American Society of Cinematographers, il Board of Governors Award, assegnato "a chi ha portato significativi contributi all'arte cinematografica", con la motivazione che «Nolan abbia talento e autorità nel collaborare e creare memorabili film»[161]. La pellicola ha ricevuto numerose candidature e riconoscimenti, tra cui due premi Oscar, a Richard King per il miglior montaggio sonoro e a Heath Ledger come miglior attore non protagonista (postumo).[5]. Robin. Il regista Christopher Nolan da l’addio a Gotham e all’Uomo pipistrello con un ultimo sontuoso capitolo. Nonostante Wonder Woman (principessa delle Amazzoni) inviti alla calma la guerriera spiegandole le ragioni della presenza dell’uomo sull’isola, Aleka attacca Batman e dopo aver respinto l’attacco il Cavaliere Oscuro sbrocca e si smaschera davanti alle Amazzoni (per la serie “dovrete passare sul mio cadavere!! In seguito alle prime recensioni sull'eccellente performance come Joker e sulle possibilità di Oscar postumo, il regista Terry Gilliam commentò aspramente come la morte di Ledger non fosse che «cinica pubblicità» per la Warner Bros., disposta a «tutto pur di pubblicizzare il film»[213]. Diritti Riservati; Warner Bros, DC Comics, Christopher Nolan, Hans Zimmer, Bob Kane. Batman: Il ritorno del Cavaliere Oscuro (in originale Batman: The Dark Knight e successivamente raccolta in volume unico come Batman: The Dark Knight Returns) è una miniserie a fumetti di quattro numeri su Batman, scritta e disegnata da Frank Miller, pubblicata dall'editore statunitense DC Comics nel 1986.L'opera ha rappresentato uno dei maggiori … Arrivata alla soglia dei 996 milioni a dicembre 2008, la pellicola è stata distribuita nuovamente nelle sale a partire dal 23 gennaio 2009, raggiungendo il 20 febbraio 1.004.921.825 dollari, e piazzandosi come sesto maggior incasso di sempre (dietro a Avatar, Titanic, Il Signore degli Anelli - Il ritorno del re, Pirati dei Caraibi - La maledizione del forziere fantasma e Alice in Wonderland) e terzo miglior incasso statunitense (dietro a Titanic e Avatar)[102]. Per quanto riguarda le sole edizioni blu-ray, il primo giorno sono state vendute circa 600 000 copie[97], il triplo della norma rispetto a titoli analoghi come Iron Man, che hanno esordito con 250 mila[97]. Al fine di accrescere l'interesse attorno al film, l'azienda 42 Entertainment ha lanciato una forte campagna pubblicitaria virale sotto forma di alternate reality game, che ha coinvolto principalmente i fan statunitensi. Per il personaggio del Joker le fonti principali sono state Batman: The Killing Joke (1988), scritto da Alan Moore e disegnato da Brian Bolland, e le prime apparizioni del personaggio negli anni 1940[11]. Batman sopravvive, mentre Dent muore sul colpo. Mentre Gordon viene promosso commissario, sia Harvey Dent che Rachel Dawes vengono rapiti dagli scagnozzi di Maroni. Cinematographer Wally Pfister Talks About Shooting 'Batman 3' in 3-D, La produzione: "Ho bisogno di un vestito nuovo...", La produzione: "Avrà bisogno del BatPod, Signore? Il nostro commento. con gli uteri sventrati. L'adattamento fu però cancellato, e gli studi australiani Pandemic Brisbane, responsabili dello sviluppo, furono chiusi. In brief: Gilliam says calls for Oscar for Heath Ledger are "bullshit", UK officials: Christian Bale will not face charges, The Dark Knight - the Sunday Times review, Christopher Nolan takes flight with Superman: "We have a fantastic story", Christopher Nolan reveals title of third Batman film and that "it won't be the Riddler", The Dark Knight: Featuring Production Art and Full Shooting Script, Il Signore degli Anelli - Il ritorno del re, Pirati dei Caraibi - La maledizione del forziere fantasma, La mummia - La tomba dell'Imperatore Dragone, Los Angeles Film Critics Association Awards, Southeastern Film Critics Association Awards, Washington D.C. Area Film Critics Association Awards, St. Louis Film Critics Association Awards, Migliori modellini e miniature in un film, Miglior ambientazione virtuale in un film, Film su Batman § La trilogia del cavaliere oscuro, Harvey Dent's Viral Marketing Campaign Spreads Across the Nation, Why The Dark Knight's Viral Marketing is Absolutely Brilliant, SXSWi: Web Awards Honor 2009's Big Names, Underdogs Read More, «Classifica Box Office Italia 2007/2008», «Il Cavaliere Oscuro non uscirà in Cina», "Dark Knight, le Chevalier noir", la quête apocalyptique du bien, «Heath Ledger's Family Talks About His Oscar Win For 'Dark Knight'», LEGO Batman Makes Watchdog Group's List of Terrible Toys, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Il_cavaliere_oscuro&oldid=118437359, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo, l'esplosione di una parte del grattacielo di Hong Kong. che ne imitano il logo[61]. Per non destare troppa attenzione da parte della popolazione, il set riportava come indicazione che le riprese erano destinata ad un film dal titolo Rory's First Kiss[44]. Sebbene a settembre 2008 il gioco avrebbe dovuto essere già in fase alpha, i problemi concernenti grafica, narrazione e tecnologia, fecero cancellare definitivamente il titolo. Per quanto riguarda il personaggio del Joker, la costumista desiderava conferirgli «uno stile più giovane e più trendy rispetto alle versioni precedenti», e ha optato per una composizione con «qualcosa di frivolo e di grunge», con un mantello porpora, un gilet verde, una giacchetta leggera stile Carnaby Street Mod look, una camicia ricalcata su un modello reperito in un mercato di antichità, scarpe realizzate a Milano con la punta rovesciata, simile a quelle di un clown, e una cravatta sottile dalla Turnbull & Asser. Batman Ninja non è semplicemente una storia di Batman ambientata in Giappone: è tutto quello che il Cavaliere Oscuro di Gotham rappresenta per gli amici del Sol Levante condensato in … Il cavaliere oscuro - Il ritorno (The Dark Knight Rises) è un film del 2012 diretto da Christopher Nolan.. La pellicola, basata sul supereroe Batman ideato da Bob Kane e Bill Finger, è cosceneggiata e coprodotta dallo stesso regista. [208] I media collegarono il suo presunto suicidio, poi smentito, alla faticosa interpretazione del Joker, segnalando il film come "maledetto" poiché nelle riprese era già morta un'altra persona (lo stesso Jack Nicholson affermò «I warned him», "Lo avevo avvertito")[209]. I prodotti derivati de Il cavaliere oscuro sono stati principalmente diretti verso giocattoli o articoli da collezione. In questo modo, le azioni di Batman rimarranno salde nella memoria di … L'azienda ha impiegato più di sei mesi a sviluppare sistemi di sicurezza e di monitoraggio per prevenire la diffusione di copie non autorizzate,[108] uno sforzo enorme considerando anche le dodici première in varie nazioni prima del debutto negli Stati Uniti[107]. Visualizza altre idee su Cavaliere oscuro, Supereroi, Batman. Una delle priorità per la costumista Lindy Hemming è stata quella di ridisegnare l'uniforme di Batman, cosa che nel primo film non era stata fatta per rispetto ma che ora era un passaggio praticabile[12]. Per quanto riguarda il mercato giapponese, invece, gli incassi si sono rivelati al di sotto delle aspettative: il film è stato battuto da pellicole quali Ponyo sulla scogliera, Notte brava a Las Vegas e La mummia - La tomba dell'Imperatore Dragone. [...] If you want to take on Gotham, you want to give Gotham a kind of weight and breadth and depth in there. Otto anni dopo gli eventi accaduti ne Il cavaliere oscuro troviamo un Bruce Wayne, invecchiato più … La campagna virale è stata infine insignita del South by Southwest Award nella categoria Games[76]. I due riescono ad uscire indenni dalla battaglia ma non riescono ad evitare la fuga di Ra’s Al Ghul. Barbara Schweizerhof (Die tageszeitung) lamenta la mancanza di un vero dramma di fondo[139], Christiane Peitz (Der Tagesspiegel) plaude infine l'interpretazione di Ledger, spiegando che Joker «non un bad guy, è un mostro, Mefisto e punk, Marlon Brando e Sid Vicious, un animale, una forza della natura, l'orrore»[140]. Batman Il Cavaliere Oscuro n. 01 book. Il film, inserito tra i 100 migliori lungometraggi del XXI secolo da The Guardian[6], si sviluppa come una cupa e intensa parabola sull'eroe condannato al sacrificio in difesa di ideali superiori, sviluppando alcuni tra i temi più importanti e distintivi del cinema Nolaniano: i riferimenti alle influenze della società sullo sviluppo dei protagonisti, i risvolti etici del progresso tecnologico, l'antieroismo e la flebile linea di demarcazione tra giusto e sbagliato. Nella provincia del Québec il film, Le Chevalier noir, è stato doppiato da Antoine Durand (Batman), Gilbert Lachance (Joker), Daniel Picard (Dent), Marc Bellier (Gordon), Éveline Gélinas (Rachel), Vincent Davy (Alfred) e Aubert Pallascio (Fox)[85]. ", Abbiamo visto il Blu-Ray del Cavaliere Oscuro, Batman, 10 curiosità su "Il Cavaliere Oscuro", Chicago journalists smell a Bat in 'Rory's First Kiss', Confessions of a Preservationist. Modifica ), Mandami una notifica per nuovi articoli via e-mail, Pianeta 42 consiglia… Anteprima di: Maggio, Agents of S.H.I.E.L.D. Justin Chang (Variety) parla di un epico dramma sulla vita e sulla morte, su giustizia e corruzione, su potere e anarchia, e sulla necessità di eroi[115]. Il cavaliere oscuro è stato distribuito nelle sale statunitensi a partire dal 18 luglio 2008 e ha incassato più di un miliardo di dollari in tutto il mondo[4], rimanendo per tre anni il film di supereroi di maggiore successo. Harvey ha un valido motivo per farsi arrestare: sa che appena Joker si farà vivo, Batman lo fermerà. Sono state strette inoltre alcune partnership con imprese quali Hershey[189] e Nestlé[190] per prodotti legati al film. Nolan dichiarò poi di aver eliminato la scena per sua personale decisione di sceneggiatura[52]. Robb-King e il supervisore agli effetti speciali Nick Davis lavorarono sul trucco per il volto devastato di Due Facce, ideandolo prima sulla carta, poi mediante sculture d'argilla ed infine attraverso la computer grafica, che elaborava i vari sensori posti sulla metà del viso dell'interprete Aaron Eckhart[17]. Per Il Cavaliere Oscuro, seguito di Batman Begins, si ritrovano insieme sul set il regista Christopher Nolan e l'attore Christian Bale, nuovamente nei panni di Batman/Bruce Wayne ancora impegnato nella sua guerra contro il crimine. Claudio Santamaria venne confermato come voce di Bruce Wayne, mentre Angelo Maggi sostituì Massimo Venturiello per il ruolo di Jim Gordon, anche se nel primo trailer la voce è di Venturiello[87]. Bruce Wayne/Batman (incazzato a livelli stratosferici) ovviamente non starà a guardare e inizierà così la sua caccia a Ra’s Al Ghul! La costumista si rifece anche agli stili di Vivienne Westwood, tra il moderno e il rétro, un look simile a personaggi quali Johnny Rotten[17]. Pfister ha sottolineato che in genere i film di Batman sono tendenzialmente bui, ma in Il cavaliere oscuro vi sono scene ambientate in ambienti luminosi, con luce diurna o artificiale, mentre le parti più oscure sono state inserite verso la fine del film, per aumentare l'impatto visuale e drammatico[38]. 29-apr-2020 - Esplora la bacheca "Cavaliere oscuro" di C.A. Wayne appoggia Dent come uomo pubblico, e come Batman collabora con lui e Gordon per portare di fronte alla giustizia il crimine organizzato. Glu Games ha distribuito The Dark Knight e The Dark Knight: Batmobile: il primo è un picchiaduro a scorrimento orizzontale con protagonista l'Uomo Pipistrello, i cui livelli ricalcano più o meno lo sviluppo della trama della pellicola originale[176]; il secondo è invece un simulatore di guida per iPhone, in cui il giocatore pilota la Tumbler, la Batmobile del film[177]. Il 3 agosto 2008 Morgan Freeman fu coinvolto in un incidente d'auto nei pressi di Ruleville (Mississippi), forse provocato da un suo colpo di sonno mentre era alla guida. Il criminale afferma però di aver dimostrato a Gotham City che chiunque può trasformarsi in mostro quando messo in determinate situazioni di disperazione, anche il "paladino" della città Harvey Dent.